Il primo Hackathon a tutela
del Made in Italy

22-23 Ottobre 2022

Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato
Via Leone XIII, 333 Foggia

 

L’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato apre le porte agli innovatori per un confronto all'ultimo hack tra talenti digitali.

 

La competizione

I partecipanti si sfideranno nel progettare e presentare ad una giuria di esperti soluzioni innovative a tutela del Made in Italy e dei mercati maggiormente colpiti dal fenomeno della contraffazione.

Vai al Regolamento

Pensate a settori come l’agroalimentare, il farmaceutico e il Made in Italy: le soluzioni proposte dovranno consentire la verifica della tracciabilitá e dell'autenticità di prodotti acquistabili sia in negozi fisici che tramite commercio elettronico. Via libera alla creatività, quindi, e nessun limite alle tecnologie utilizzabili: Mobile apps, Al, Computer Vision, DLT, loT, elementi tagganti di sicurezza, RFID, smart packaging.

Let’s Hack the Fake!

A chi è rivolto?

A startupper, studenti, professionisti e appassionati di tecnologia che vogliono mettersi in gioco su un tema molto sentito nel nostro Paese.

Come partecipare?

Crea un team di almeno 3 persone, con uno sviluppatore, un designer ed un marketer, scorri la pagina e prenota il tuo ticket!

Programma evento

Non solo hackathon, ma anche tanti workshop e momenti di approfondimento.

Giuria

MARIARITA COSTANZA

CEO e CoFounder Everywhere TEW


GIOVANNI DE CARO

CEO Volano srl


CRISTINA ANGELILLO

Presidente Innovup


FABRIZIO TUBERTINI

Research Manager IIT


WALTER VITO ANELLI

Docente Politecnico di Bari


ANTONIO STASI

Università di Foggia


GIOVANNI PIEMONTESE

Digital Product Designer


Speakers/Coach

STEFANO DE ANGELIS

Research Solution Architect c/o Algorand Labs


GIUSEPPE COLETTI

CEO & co-Founder Authentico


TOMMASO ROMAGNO

Lead associate Aubay


MASSIMO CIUFFREDA

Anima Living Network


VANESSA COPPOLA

President The Qube


GIANCARLO VALENTE

CoFounder e CTO AUlab


SALVATORE MODEO

CoFounder The Qube


MARIO MORRONE

LVB Innoleaps, CEO & CoFounder Olivante


BERENICE DI MATTO

Head of Growth - Parentsmile


FABRIZIO TUBERTINI

Research Manager IIT


WALTER VITO ANELLI

Docente Politecnico di Bari


GIOVANNI PIEMONTESE

Digital Product Designer


VALENTINA CIANCI

CEO e CoFounder Splashmood


Open Innovation Meeting

Sei una startup o un’azienda che opera nei settori dell’anticontraffazione, dell’identità digitale o in ambiti affini? Prenota un incontro con il team Ingegneria e Innovazione, non vediamo l'ora di conoscere realtà con cui avviare percorsi di Open Innovation.

Career Day

Siamo alla continua ricerca di giovani  talenti dell’innovazione digitale. Prenota un incontro con il nostro team Risorse Umane, il candidato ideale per una delle posizioni aperte in ambito digitale potresti essere proprio tu!

Come partecipare

Vuoi partecipare alla competizione? Iscriviti con il tuo team!

Non hai un team, ma vuoi partecipare alla competizione? Puoi contattarci, raccontarci qualcosa di te e, se possiedi le giuste skills per costituire un nuovo team, potrai partecipare!

Programma dell'evento

Orario Descrizione
Giorno 1 Sabato 22 ottobre
8.15 Registrazione dei partecipanti. Il Poligrafico apre le porte agli innovatori
9.00 Benvenuti Innovatori! Presentazione plenaria della challenge, degli ospiti e dei team partecipanti
10.00 Let's Hack! Inizio della competizione
13.00 Light Lunch
14.00 Avvio del Career Day e degli Open Innovation Meeting
15.00 BootCamp | I partecipanti potranno prendere parte agli speech degli esperti su nuove tecnologie, design e innovation management.
20.00 Termine della prima giornata di lavori
Giorno 2 Domenica 23 ottobre
9.00 Inizio dei lavori
9.15 Riprendono il Career Day e gli Open Innovation meeting
13.00 Light Lunch
15.00 Conclusione dei lavori e consegna delle presentazioni
16.00 Pitch Session
17.00 Premiazione!

Location

Scopri il nuovo Centro Ricerche dell’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato:

circa 2000  con postazioni di lavoro, aree open space, sale per riunioni e conferenze, una vasta area prototipazione per testare nuovi processi produttivi e circa 250 m² di laboratori dotati di strumentazione all'avanguardia con cui sperimentare nuovi materiali.

 


Newsletter

Resta aggiornato sulle iniziative dell’evento

    Dicono di noi